sabato 15 luglio 2006

Caldo de Pata

Tutti hanno un blog. Il tuo vicino a stento ti saluta, ma se hai un blog è probabile che lui sappia su di te tutto quel che vuoi fargli sapere. Nella speranza che i miei vicini mi cerchino su internet e mi invitino a casa loro, anch'io mi metto a nudo sulla rete. E lo faccio iniziando nella maniera più brutale, con una foto che mi ritrae all'attacco di un caldo de pata (zuppa di zampa di mucca) in un "ristorante" di Bogotà (Colombia). A colazione.

P.S. I buongustai possono gustare un piatto analogo, che si chiama Khash, in Armenia. Anche lì, si mangia a colazione.

2 commenti:

Gio ha detto...

It was desperatly needed! Adesso non comincerà giornata senza vedere che hai fatto/visto/ascoltato/incontrato la sera prima. E durante le vacanze come faremo????

Carfone ha detto...

Dipendendo dalla connessione internet, il Blog dovrebbe restare operativo.